seno-rifatto-minorenni

Niente più seno rifatto per le minorenni

Scritto da Redazione on . Postato in News

seno-rifatto-minorenni

E’ notizia di poche ore fa l’emanazione di un decreto che vieta per legge gli interventi al seno per le minorenni, tranne in caso di gravi malformazioni. La norma è stata votata all’unanimità dalla Commissione Affari Sociali della Camera ed entrerà in vigore con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Stabilite anche le sanzioni nei confronti di quei medici che violeranno questa legge: multa fino a 20.000 Euro e tre mesi di sospensione dell’attività.

Il provvedimento era già stato presentato alla fine del 2010 ed in seguito al recente scandalo delle protesi francesi Pip era stato ripreso dal Senato. Il Ministero della Salute avrà sei mesi pere emanare il decreto e per stabilire le modalità operativo del nuovo registro nazionale che sarà gestito dalla Direzione farmaci e dispositivi medici del Ministero stesso.

«Nei registri, di cui ogni Regione dovrà dotarsi – si legge sul sito dell’Ansaandranno indicati tipologia e durata degli impianti, con informazioni dettagliate circa il materiale di riempimento utilizzato ed etichettatura del prodotto, gli effetti collaterali ad essi connessi nonché l’incidenza dei tumori mammari e delle malattie autoimmuni».

Secondo noi si tratta di una legge giusta che avrebbe dovuto essere varata molto tempo fa. Sicuramente moltissime ragazze chiederanno il seno rifatto come regalo di 18 anni, ma almeno saranno legalmente responsabili delle proprie scelte. Siamo un po’ scettici sulle pene stabilite, che riteniamo un po’ troppo leggere. Per scoraggiare certi chirurghi sarebbe stato forse meglio imporre qualche mese di reclusione e la radiazione dall’albo.

Articoli correlati:


Tags: ,