Posts Taggati ‘pelle’

Piedi sexy smalto rosso

Piedi sempre in ordine

Scritto da Anna on . Postato in Consigli, Health and Beauty, Primo piano

Piedi sexy smalto rosso
Con la crisi il parrucchiere costa dai 40 euro in su, l’estetista ogni settimana idem. Come si fa? Da sole! Ecco la soluzione giusta. Andare dal parrucchiere e dall’estetista è un piacere che tutte noi donne abbiamo e raramente riusciamo a rinunciare ad una bella piega o una bella manicure o pedicure. Certo, come lo fanno loro noi non ne siamo capaci. Ma non è sempre così.
Ci sono cose che io da anni ormai faccio in casa e una di queste è sicuramente la pedicure. Tutto l’anno ed in particolare in estate i nostri piedi devono essere perfettamente in ordine per poterli sfoggiare. Non posso accettare che una donna ben vestita possa avere piedi trasandati. Fanno parte anch’essi dell’ordine. Come li curo?
Una volta a settimana faccio un morbido e setoso impacco con una crema idratante piedi ed indosso tutta la notte i calzini bianchi. Al mattino sono morbidissimi. Sempre una volta a settimana mi dedico al pediluvio. Acqua bollente e bicarbonato, pietra pomice per rigenerare la pelle.
Il passaggio successivo è limare le unghie, cercate di non tagliarle troppo corte, soprattutto per chi non ha piedi particolarmente belli. Applicare uno strato di lucido rinforzante, applicare due strati di ROSSO (!!!) e per finire massaggiarli con una crema specifica. Perchè proprio il rosso? Beh è un gusto personale, ma non mi piacciono altri colori sui piedi.
Vinylux CND

Vinylux CND: Lo smalto che dura 8 giorni

Scritto da Anna on . Postato in Cosmetici, Primo piano

Vinylux CND

Gel, ricostruzione unghie e smalto semipermanente. Chi più ne ha… più ne provi! Noi donne pur di essere curate e belle siamo disposte a tutto. Ma da oggi è tutto più semplice e spesso data la crisi possiamo farlo anche da sole senza l’aiuto di estetiste o parrucchiere. Vi faccio degli esempi:

  1. La ceretta? La faccio ogni settimana da sola con lo scaldacera che lascia uno strato sottile di cera. Pelle liscia anche in casa.
  2. Piastra GHD che liscia e riccia i capelli in maniera impeccabile senza rovinarli.

Ma lo smalto? Ci rende piedi e mani bellissime e non può mancare soprattutto in questa stagione. Rossi, fucsia, verdi, marroni, perlati… Io sono una di quelle che va dall’estetista per il semipermanente ai piedi, lo trovo davvero comodo, dura e rimane brillante anche al mare. Dopo diverse brutte esperienze però le mani preferisco lasciarle libere e naturali (a volte lunghe altre corte ).

Quando decido di mettere lo smalto (lo uso rigorosamente rosso o trasparente) ahimè in nemmeno un giorno viene via, si rovina e così evito di utilizzarlo. Neanche i tanto amati Chanel o Dior hanno fatto miracoli, sarò io maldestra? Mah, non credo…

rossetto rosa2

Il rossetto rosa sta bene a tutte?

Scritto da Anna on . Postato in Consigli, Cosmetici

rossetto rosa1

Quest’anno il colore di tendenza è il rosa, il fucsia in particolare in tutte le varianti e sfumature. Negli abiti e nel make up è un must che non può mancare nei nostri outfit. Ma attenzione perché il rossetto rosa/fucsia non sta bene a tutte come il rosso per esempio.

Oggi ci tengo a darvi alcuni piccoli suggerimenti poiché dopo averne acquistati tanti mi sto rendendo conto che non tutte le varianti mi donano nella stessa maniera.

Sicuramente il rosa barbie e il rosa chiaro sono perfetti per donne bionde con carnagione molto chiara. Donano un effetto “bambolina” molto delicato.

Questo tipo di rosa va però evitato dalle donne mediterranee con capelli scuri e pelle scura, devono infatti optare per tonalità più scure ed intense.

nicole_minetti_hot_fruscio_pe_2013_35

Nicole Minetti hot per la nuova collezione Fruscio

Scritto da Anna on . Postato in Collezioni, Primavera/estate, Vip

Nicole Minetti hot - Fruscio PE 2013

Picture 1 of 32

Dinamica e aggressiva è la nuova collezione per la Primavera di Fruscio. Non particolarmente elegante e raffinata, con Nicole Minetti ancora una volta chiamata come testimonial per un marchio di abbigliamento e intimo.

Guardiamo un pò nello specifico la collezione. Gonna nera in ecopelle indossata con una canotta bianca, vestitini super scollati avanti e dietro quasi tutti pieni di paillette, molto corti (vestitini che io indosserei solo al mare).

sandro_ferrone_primavera_estate_2013_manuela_arcuri_24

Sandro Ferrone primavera estate 2013 con Manuela Arcuri

Scritto da Francesca on . Postato in Collezioni, Primavera/estate, Primo piano, Vip

Sandro Ferrone primavera estate 2013 con Manuela Arcuri

Picture 1 of 25

Questa mattina ho approfittato per fare un giro, niente shopping ma solo guardare, è terapeutico anche questo! Ho dato uno sguardo per voi alla nuova collezione di Sandro Ferrone primavera estate 2013, dove la testimonial è sempre Manuela Arcuri.

Cosa mi ha colpito di più? Il completo giacca e pantalone a righe orizzontali bianche e nere, molto bello però bisogna essere proprio magre per indossarlo, io non so se riuscirei… bisogna essere anche molto coraggiose perché non si passa proprio inosservate con un completo così.

Molto bello il giubbino in eco-pelle verde con le borchie sul collo, costo misurato: 59,90 euro, se invece vogliamo la pelle c’è una giacca color cuoio strepitosa, che costa di più ma li vale tutti; molto belli i vestiti in pizzo color panna, di media lunghezza ma molto portabili, sia con giubbino in jeans che con giacca.

Av

Come sono i prodotti Avon? Le nostre opinioni

Scritto da Francesca on . Postato in Cosmetici

Av

Care ragazze, arriva la primavera, voglia di rinnovarsi e di acquisti: ho provato per voi sei prodotti Avon, approfittando così per rinnovare il mio beauty.

Il primo prodotto è la nuovissima BB cream, in sei tonalità, che oltre ad essere una crema coprente è pure un correttore ed un balsamo di bellezza, costa 7,95 euro in offerta lancio, vale la pena approfittarne.

Un’altra novità è la crema per la cellulite, anche questa in offerta lancio a 7,95 euro, e posso dire per esperienza personale, che gli anticellulite della Avon funzionano, abbinati a sport e massaggi, questa che sto provando è nuova perché contiene la caffeina.

Vi consiglio i bagnoschiuma profumati che sono super profumosi e durano tanto, non solo costano meno di 5 euro: l’ultimo nato è quello alla violetta, ma è favoloso pure quello alla mora e vaniglia.

Givenchy5

Givenchy alla Paris Fashion Week 2013

Scritto da Francesca on . Postato in Autunno/inverno, Paris Fashion Week, Sfilate

Givenchy2La collezione di Givenchy a Parigi mi ha colpito tanto! Riccardo Tisci manda in passerella una donna un po’ gitana e un po’ biker, alterna abiti a fiori strepitosi a look che ci lasciano di sasso: maxi felpe con personaggi dei cartoni abbinate a gonne in tulle e paillettes nere e trasparenti.

Cinture nere con fibbie che strizzano la vita, giacche in pelle nera e gonne longuette che donano una femminilità contemporanea, bella la donna di Givenchy, moderna ma anche retrò, pizzi e ruches non mancano neanche in questa collezione, così come lo stivale a punta che arriva alla caviglia, declinato in tanti colori.

 

applying-19334_640

Il tuo stile è anche nel trucco

Scritto da Redazione on . Postato in Consigli, Health and Beauty

applying-19334_640Molte donne si chiedono: come posso dare alla mia persona uno stile? Domanda da un milione di dollari, direbbe qualcuno, perché lo stile è un concetto astratto, non facile da interpretare, a volte controverso. Lo stile non si tocca e non si mangia, ma quando c’è colpisce e si vede. Ognuno di noi deve cercare con molta naturalezza lo stile che pensa possa appartenergli e rappresentarlo. Per le donne, lo stile è un mix di fascino, eleganza e spesso aiuta molto anche chi non ha il dono naturale della bellezza. Stile, infatti, vuol dire spesso anche personalità e capacità di valorizzarsi.

Il trucco fa molto nello stile. Una donna ben truccata è sempre affascinante. Avere stile nel truccarsi vuol dire capire i momenti della giornata e truccarsi secondo come si è vestite. Non solo: significa nascondere con naturalezza i difetti e soprattutto mettere in evidenza il bello di viso e collo. Per esempio, se uscite molto presto al mattino, non dovete pensare che questa sia un’ottima scusa per non truccarsi, anzi. Il problema è il tipo di trucco. Qui puoi trovare un fondotinta dalla texture leggera e trasparente, ritagliata sul colore della nostra pelle, da usare come semplice base, assieme a un blush non troppo accentuato a colorare con leggerezza gli zigomi. Sugli occhi il mascara (nero) e un filo di matita a riempire le ciglia sotto l’occhio con un effetto molto naturale. Prima, per infoltire e far rendere meglio il mascara, stendete il primer. A completare, basta un burro di cacao sopra cui stenderete un rossetto dai toni sul rosa, trasparente, senza osare con colori troppo scuri.

La sera un look ‘smoke’ per gli occhi oppure un rossetto importante , possono fare molto per non passare inosservate ma al tempo stesso essere eleganti. L’eye- liner è ottimo per le occasioni così come gli ombretti scuri. Optate per ombretti sul marrone (perlati solo se siete giovanissime, perché accentuano le rughe) se siete invitate a cena e anche in questo caso non esagerate con colori accesi per il rossetto. Insomma, buona parte dello stile nel trucco è differenziare i momenti della giornata e saper cambiare alcuni accenti del make-up sapendo adattarsi a ogni occasione.

SR4

Paris Fashion Week 2013: Sonia Rikyel

Scritto da Francesca on . Postato in Autunno/inverno, Paris Fashion Week, Sfilate

SR3L’autunno inverno di Sonia Rikyel è all’insegna dei colori tenui, pastello con tanto bon ton, come piace a me.

Ma non solo la sua donna, è si femminile, ma pure tanto grintosa e determinata: infatti si alternano cappotti rosa polvere e tailleur azzurri a vestiti neri in pelle o trasparenti con pizzi e ruches; oppure i golfini in lana d’angora in colori chiari sono abbinati a gonne e pantaloni in pelle rossa, abbinamento azzardato ma molto giusto!

Calze al ginocchio e decolté lucide in vernice in tinta con abitini e cappotti completano i look; accessori pochi ed essenziali.

 

Guy Laroche3

Guy Laroche alla Paris Fashion Week 2013

Scritto da Francesca on . Postato in Autunno/inverno, Paris Fashion Week, Sfilate

Guy Laroche3Che grinta e quanta femminilità abbiamo visto sfilare nella collezione di Guy Laroche alla Paris Fashion Week 2013: sarà un autunno inverno audace!

Certo perché oltre al nero sceglie il fucsia, colore bellissimo e sensualissimo ma anche il viola, attualissimo ma molto poco usato. Poi le gonne longuette sono stupende, tempestate di pietre o in pelle nera, e i pantaloni invece sono morbidi e lunghi, ma molto femminili e chic.

Al posto dei cappotti bellissime giacche in panno con le zip, morbide e versatili: la tendenza? Tanti spacchi e trasparenze che ci accompagneranno per tutta la stagione prossima.